Progressivamenteblog :

"Faranna tocca temi legati alla realtà quotidiana e sociale come la droga, la prostituzione e l'immigrazione, con la musica che si fa talvolta più vicina ai canoni del progressive sinfonico e in altre occasioni si presta al cantautorato folk."


Per la Recensione completa clicca QUI 

Contrappunti :

"Abbadarò mostra le caratteristiche tipiche del buon album cantautorale aperto alla canzone rock e pop, con suggestive ballate. Valore aggiunto, un eclettismo gestito con saggezza stilistica."


Per la Recensione completa clicca QUI (Pagina 16)

Rockit.it :

"Abbaddarò è viaggio dentro l'umanità, un album autoriale nelle cui dodici tracce Marcello Faranna, al suo disco d'esordio, affronta temi come la prostituzione, l'amore impossibile, le migrazioni: argomento, quest'ultimo, impossibile da trascurare per un Siciliano."

Per la Recensione completa clicca QUI

Rivista Mat2020 :

"Abbaddarò è il luogo ideale da raggiungere una volta superate le brutture che la realtà ogni giorno ci presenta."

Per la Recensione completa clicca QUI

Arlequins.it :

"Abbaddarò risulta un disco ispirato e intelligente [...] di un artista che con grande professionalità e in maniera convincente muove i suoi primi passi nel mondo prog"

Per la Recensione completa clicca QUI

Athos di Mat2020:

"Dodici i brani di Abbaddarò che delineano un percorso preciso, stimolando la riflessione e lanciando importanti input a cui verrebbe spontaneo rispondere"

Per la Recensione completa clicca QUI

La Gazzetta Palermitana:

"Con Abbaddarò la musica diventa strumento sociale di denuncia e contemporaneamente di speranza. Nulla di distruttivo, ma un racconto senza illusioni della vita quotidiana."


Per la Recensione completa clicca QUI

Rock Impressions:

"Abbaddarò è un prodotto poliedrico, ricco di sonorità e fluido, molto fluido, grazie a ritornelli indovinati ed arraggiamenti importanti. Un artista da ricercare, non può restare nell'indifferenza, non capita spesso di imbattersi in un prodotto del genere, professionale e pulito"

 

Per la Recensione completa clicca QUI

NonSolo ProgRock:

"E' senza dubbio un autore ispirato ed amante della musica in senso generale"

 

Per la Recensione completa clicca QUI